ODONTOIATRIA  PROF.  DR. FRANCESCO MANGANI
Studio Mangani Odontoiatria Specialistica  P.I. 07750431004   C.F. MNGFNC54A16F888C
SteveR
Implantologia
Per   Implantologia   dentale   si   intende   quell'insieme   di   tecniche   chirurgiche   atte   a   riabilitare   funzionalmente   un   paziente affetto da edentulismo totale o parziale mediante l'utilizzo di impianti dentali.   L’impianto   è   una   struttura   in   titanio,   normalmente   di   forma   simile   a   quella   di   una   radice   dentaria,   che   viene   inserita   nella mandibola   o   nel   mascellare   superiore   in   grado   di   fornire   all’odontoiatra   la   possibilità   di   sostituire   funzionalmente   ed esteticamente il dente o i denti mancanti.   Una   volta   inserito   chirurgicamente   l’impianto   inizia   un   processo   di   guarigione   che   porta   alla   sua   integrazione   totale nell’osso (Osteointegrazione). Viene inserito con un intervento in anestesia locale.   Di solito trascorrono tre-sei mesi dal momento del suo inserimento all’applicazione della protesi (Carico Ritardato). In alcune condizioni, l’impianto può tuttavia essere protesizzato immediatamente (Carico Immediato). L’implantologia   è   una   terapia   che   consente   un   elevato   grado   di   successo   ma   che   può   avere   diverse   controindicazioni assolute.   Queste   possono   riguardare   la   quantità   e   la   qualità   di   osso   disponibile,   la   presenza   di   malattie   croniche   o degenerative   ed   alcune   abitudini   di   vita   come   ad   esempio   il   fumo   che   ne   riducono   sensibilmente   la   percentuale   di successo.Una   corretta   ed   accurata   igiene   orale   post   operatoria   è   assolutamente   essenziale   per   la   buona   riuscita   del trattamento   ma   soprattutto,   una   volta   terminato   il   lavoro,   diventa   fondamentale   per   un   mantenimento   a   vita.   Infatti   la causa   più   frequente   di   fallimento   implantare   è   l’infiammazione   acuta   dei   tessuti   attorno   all’impianto   (Periimplantite) dovuta   ad   una   scarsa   igiene   orale.   Quest’ultima   se   non   verrà   intercettata   e   trattata   per   tempo   porterà   inevitabilmente alla   perdita   dell’impianto   stesso.   Diventano   necessari   quindi   controlli   odontoiatrici   periodici,   di   norma   ogni   quattro-cinque mesi, ma soprattutto una scrupolosa igiene orale domiciliare.